TipiFotocamere

 

Fotocamera compatta

Le fotocamere compatte sono l’entry level della fotografia, se escludiamo quelle di cellulari e smartphone. Offrono una serie di funzionalità automatiche e sono abbastanza versatili per un utilizzo generico. Gli ultimi modelli hanno anche funzioni social per la condivisione istantanea delle fotografie

 

 

Pro:

  • Piccola e leggera
  • Facile da usare
  • Qualità dell’immagine migliore di quella dei cellulari

Contro:

  • Spesso non è presente il viewfinder
  • La maggior parte hanno un sensore piccolo che riduce la qualità delle immagini
  • Limato controllo delle impostazioni

Adatta per:

  • Foto di famiglia
  • Foto in vacanza
  • Feste
  • Scatti di tutti i giorni

Non adatta per:

  • Fotografia sportiva
  • Foto in condizioni di scarsa luminosità (a meno ché non si usi un flash)
  • Controllo della profondità di campo

Fotocamera bridge

Le fotocamere bridge sono una via di mezzo tra le compatte e le DSLR. Hanno una buona gamma di funzionalità e possono essere usate in diverse tipologie di contesti grazie all’ampio zoom incorporato

Pro:

  • Configurazione e personalizzazione maggiore rispetto alle compatte
  • Comfort maggiore nell’impugnatura e nell’utilizzo
  • Viewfinder presente
  • Spesso hanno un ampio zoom incorporato

Contro:

  • Sensore di dimensioni compatte (ne condiziona la qualità delle immagini)
  • Display non sempre di ottima qualità
  • Più ingombrante di una fotocamera compatta

Adatta per:

  • Foto in famiglia
  • Foto in vacanza
  • Scatti di tutti i giorni
  • Fotografia naturalistica di base

Non adatta per:

  • Foto in condizioni di scarsa luminosità (a meno ché non si usi un flash)
  • Fotografia sportiva (lo zoom ampio aiuta, ma non è veloce abbastanza in certe condizioni)
  • Fotografia ad alto livello

 

Compact System Camera (CSC)

Le fotocamere CSC sono una novità degli ultimi anni e sono conosciute anche con il nome di mirrorless, ovvero senza specchio. Sono infatti delle fotocamere non reflex (quindi senza lo specchio) che hanno però la possibilità di cambiare le ottiche.

Pro:

  • Ottiche intercambiabili
  • Più piccole e leggere delle DSLR
  • Tantissime impostazioni e funzionalità di personalizzazione
  • Alcune hanno filtri, Wi-Fi, GPS ecc.

Contro:

  • Più ingombranti delle compatte
  • Autofocus non veloce come quello delle DSLR
  • Alcune non hanno il viewfinder
  • Le dimensioni del sensore variano molto da modello a modello quindi verificare le specifiche prima di un acquisto
  • Richiede una lente macro per riprese di particolari

Adatta per:

  • Foto in famiglia
  • Foto in vacanza
  • Feste
  • Scatti di ogni genere
  • Fotografia generalista
  • Ritratti
  • Panorami
  • Alcune sono adatte anche per uso professionale

Non adatta per:

  • Fotografia sportiva
  • Foto in condizioni di scarsa luminosità

DSLR camera

Le fotocamere DSLR sono conosciute come Reflex. Si collocano in fascia alta, sia come utilizzo sia come prezzi e consentono una enorme flessibilità di scatto in tutte le condizioni. I modelli vanno da quelli semi professionali a quelli professionali.

 

Pro:

  • Immagini ad alta qualità
  • Messa a fuoco automatica veloce quando si usa il viewfinder
  • Tantissimi controlli e funzionalità
  • Confortevole e maneggevole

Contro:

  • Messa a fuoco automatica lenta quando si usa il display
  • Filtri non visibili da viewfinder
  • Pesante
  • Più complessa delle fotocamere compatte
  • Richiede lente macro per riprese di particolari

Adatta per:

  • Foto in famiglia
  • Foto in vacanza
  • Feste
  • Fotografia generalista
  • Ritratto, panorami, macro, street, ecc.
  • Uso professionale

Non adatta per:

  • Scatto con fotocamera in mano tramite display
  • Effetti applicabili dopo lo scatto