Fare ritratti non è mai semplice. Ci sono tanti fattori che incidono sul buon esito di una sessione fotografica dedicata al ritratto. Ecco qualche consiglio pratico per migliorare il proprio approccio alla fotografia ritrattistica.

PENSA
Pensa all’obiettivo che vuoi raggiungere e cerca di lasciarti andare immaginando quale dovrebbe essere il risultato da ottenere.

PREPARATI
Prepara il tuo equipaggiamento, applica i concetti fondamentali della fotografia e inizia a sperimentarli fotografando i bambini. E’ un ottimo modo per avere dei soggetti spontanei.


SORRIDI
Sorridi con i tuoi soggetti. Mettili a loro agio, falli sentire rilassati, magari anche parlando mentre sei intento a preparare la macchina fotografica.

Da vicino

SPERIMENTA
Cerca di usare ottiche differenti. Inquadra da vicino e da lontano. A volte un ritratto in primo piano può essere eccezionale come un ritratto più largo in cui l’ambientazione può aggiungere qualcosa di interessante e unico.

Being in Budapest

Dai importanza al contesto

CONTESTUALIZZA
Cerca di contestualizzare lo scatto in base alla personalità del soggetto. Fotografalo nel suo ambiente di lavoro, nella sua stanza, con gli attrezzi del suo hobby preferito. Rendi lo scatto personale e suggestivo.

Brother

Cogli espressioni particolari

COGLI L’ATTIMO
Scatta con disinvoltura e cerca di cogliere le espressioni naturali. Otterrai risultati sorprendenti.