Vi sentite dei buoni fotografi, ma credete di poter fare meglio? Si può sempre fare meglio cercando di trovare nuovi stimoli e nuove fonti di ispirazione. Ecco alcuni consigli per migliorare il nostro modo di fare fotografia.

Segui un fotografo che ti ispira
IMG_6514.jpg Una delle migliori cose da fare è quella di cercare ispirazione dal lavoro degli altri. Questo non vuol dire “rubare” le idee, ma cercare il giusto confronto tra i nostri lavori e quelli di altri fotografi. Spesso ci capita di vedere un soggetto fotografato da un altra persona e di pensare che il suo scatto è più bello del nostro. Beh, cerchiamo di capire perché e di fare esperienza di quello che abbiamo imparato. Il confronto è il primo strumento che abbiamo per capire come migliorare.

Workshop e critiche da professionisti
391911_224525000953078_100001867380944_545595_18471378_n.jpg Partecipare a dei workshop a tema può essere un momento di crescita enorme. Intanto ci si confronta con altre persone, più o meno esperte, da cui possiamo imparare molto, poi abbiamo la possibilità di ricevere consigli e critiche dai fotografi professionisti che seguono i lavori.

Trova un mentore
Conoscere qualcuno da cui imparare e a cui chiedere consiglio può essere molto utile e ci permette di accorciare i tempi di apprendimento. Cercate dunque qualcuno a cui affidarvi, da cui poter imparare. Un fotografo professionista, un amico esperto, un parente, qualcuno con cui fare escursioni fotografiche e con cui sperimentare le tecniche fotografiche.

Studio + ispirazione = libri
ScalaDiaframmi.jpg Non sottovalutate questo punto perché non è per nulla scontato. Avere delle buone basi teoriche è fondamentale per sapere cosa stiamo facendo e come risolvere i problemi nelle varie situazioni. Sapere come funziona la macchinetta, l’influenza della luce sullo scatto, in quali condizioni è più utile usare un obbiettivo anziché un altro, sono cose che si imparano prima in teoria e poi si solidificano con tanta pratica. Cercate quindi di leggere dei buoni libri, non necessariamente troppo tecnici. Ce ne sono diversi che danno il giusto spazio alla tecnica e alla fantasia, che spiegano come ottenere un risultato a partire dalla analisi di uno scatto. Uno su tutti è “Masterclass di fotografia” di Tom Ang.